Dal 14 al 16 giugno l’Archeologia sarà protagonista di un evento su scala europea: al compimento del loro decimo compleanno le Giornate Nazionali dell’Archeologia, coordinate dall’INRAP (Istituto Nazionale di Ricerche Archeologiche Preventive) in Francia, si aprono all’Europa e il Parco archeologico del Colosseo ha risposto all’appello, coinvolgendo diversi soggetti tra cui il Museo di Archeologia per Roma.

Tre giorni di eventi diffusi in tutta l’area archeologica centrale trasformeranno il Parco in un grande laboratorio di attività didattiche e sperimentali, ricostruzioni storiche, cacce al tesoro, visite guidate in luoghi normalmente non aperti, accogliendo adulti e bambini in un emozionante viaggio nel tempo. Un appuntamento con la Storia da non perdere!

Il Museo parteciperà con due laboratori didattici dedicati a bambini tra 6 e 12 anni: “costruiamo una lucerna romana” e “L’affresco romano”, realizzati in più turni a orari diversi, durante le giornate di venerdì 14 e sabato 15 giugno.

È possibile prenotarsi a un solo laboratorio.

Il bambino e l’adulto accompagnatore hanno diritto all’ingresso gratuito all’area del Parco archeologico per partecipare ai laboratori sulla Vigna Barberini, presentando la mail di notifica stampata e indirizzata all’adulto accompagnatore, presso l’ingresso dell’Arco di Tito, Via Sacra, 00186 Roma RM.
Mappa: http://bit.ly/MappaLaboratori

Si raccomanda di presentarsi all’ingresso 30 minuti prima dell’inizio del laboratorio.
Ulteriori accompagnatori possono acquistare il biglietto a questo indirizzo:
http://bit.ly/AcquistoBigliettoPArCo

Oppure alle biglietterie del PArCo. Si consiglia, vista l’alta affluenza, di presentarsi alle casse almeno due ore prima.

 

Turni dei laboratori

VENERDÌ 14 GIUGNO
15:30: “Costruiamo una lucerna romana”; “L’affresco romano”
17:30: “Costruiamo una lucerna romana”; “L’affresco romano”

SABATO 15 GIUGNO
10:30: “Costruiamo una lucerna romana”; “L’affresco romano”
15:30: “Costruiamo una lucerna romana”; “L’affresco romano”
17:30: “Costruiamo una lucerna romana”; “L’affresco romano”

X